Statua di Leda con il cigno

Statua di Leda con il cigno
Autore: 
Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Dall’originale dello scultore Timotheos (360 a.C.)
Materia e tecnica: 
Marmo
Dimensioni: 
cm 132
Provenienza: 
Inventario: 
inv. MC0302
Collezione: 

Viene denominato anche "tipo di Sosikles" dalla firma apposta su questa importante replica. Generalmente attribuita a Policleto, la statua, di dimensioni di poco maggiori del vero, è appartenuta alla Collezione Albani. Integrata dal Napolioni, maestro del Cavaceppi, presenta il braccio destro sollevato, forse in origine brandente la lancia sulla quale la figura era in appoggio.
 La testa è volta verso la gamba destra, mentre il braccio sinistro solleva il lembo del panneggio dal quale emerge la ferita

La sala

Palazzo Nuovo - Galleria

Sui due lati della Galleria si allineano opere di scultura di vario genere ed epoca, affiancate secondo un gusto prettamente ornamentale. 
Molte statue sono copie romane derivate da originali di grandi scultori greci, ormai perduti. 
I restauri moderni ne hanno in alcuni casi alterato pesantemente lo schema iconografico. 
Centinaia di piccole iscrizioni, provenienti in gran parte dal colombario dei servi e liberti dell'imperatrice Livia sulla via Appia, sono murate nelle pareti.

Potrebbe interessarti anche