I Musei Capitolini si raccontano grazie alla tecnologia del Google Art & Culture

I Musei Capitolini si raccontano grazie alla tecnologia del Google Art & Culture

Grazie al progetto Google Art & Culture  I Musei Capitolini sono a portata di mouse: il museo può essere navigato tramite Street View che consente di muoversi a 360° e avvicinarsi alle opere, approfondendole con le schede di dettaglio, oppure scegliere di scorrere le gallerie fotografiche delle opere più significative della collezione museale.

Infine grazie alla ripresa in Gigapixel dell'Annunciazione di Garofalo (Benvenuto Tisi) l'opera non ha più segreti e i tanti dettagli potranno essere approfonditi e studiati.

Un immenso patrimonio che può essere utilizzato da studenti, turisti e semplici curiosi, desiderosi di navigare tra i capolavori dei musei romani, ma anche di scoprirne i tesori più nascosti.
Google Art Project, parte di Google Cultural Institute, è una piattaforma online dedicata al pubblico di tutto il mondo che ha l'obiettivo di "democratizzare" l'accesso alla cultura e promuovere la sua conservazione per le generazioni future.

> Guarda la collezione dei Musei Capitolini

> Esplora i Musei Capitolini con la tecnica dello Street View

> Approfondisci l'Annunciazione di Garofalo (Benvenuto Tisi) ad altissima definizione