Sala di Santa Petronilla - La grande pittura del Seicento a Roma

Dagli ultimi anni del Cinquecento Roma torna ad essere la capitale europea della pittura, il luogo principale della ricerca artistica. Tutti i più grandi artisti del momento si fermano a Roma per apprendere, operare, cercare committenti. Il lungo soggiorno di Caravaggio, dalla metà degli anni novanta del Cinquecento fino al 1606, segnò una profonda rivoluzione nella storia della pittura.

Sala di Santa Petronilla - La grande pittura del Seicento a Roma
La Buona Ventura
Dipinto

Caravaggio (Michelangelo Merisi, Milano 1571 - Porto Ercole 1610)

1595
San Giovanni Battista
Dipinto

Caravaggio (Michelangelo Merisi, Milano 1571 - Porto Ercole 1610)

1602-1603
Romolo e Remo

Peter Paul Rubens (Siegen, Westfalia 1577 - Anversa 1640)

1612
Seppellimento di Santa Petronilla
Dipinto

Guercino (Giovanni Francesco Barbieri, Cento 1591 - Bologna 1666)

1621 - 1623
Sibilla Cumana

Domenichino (Domenico Zampieri, Bologna 1581 - Napoli 1641)

1622