Fregio con la piazza capitolina verso l'Aracoeli

Fregio con la piazza capitolina verso l'Aracoeli
Tipologia : 
Affresco
Anno: 
Terzo-quarto decennio del XVI secolo
Materia e tecnica: 
Affresco

Opere della sala

La sala

Appartamento dei Conservatori - Sala delle Oche

La decorazione pittorica della sala è stata eseguita alla metà del Cinquecento durante il pontificato di Papa Paolo III. 
Nel fregio piccoli quadri, con scene di giochi sullo sfondo di paesaggi reali o fantastici, si alternano a trofei di armi e trionfi di fiori e frutta. 
Nel XVIII secolo vi sono state collocate le due anatre in bronzo da cui prende in nome la sala, insieme al vaso bronzeo a forma di busto di Iside, e il busto di Medusa del Bernini. 

Potrebbe interessarti anche