Ratto delle Sabine

Ratto delle Sabine
Autore: 

Cavalier d'Arpino (Giuseppe Cesari 1568-1640)

Tipologia : 
Affresco
Anno: 
1635-1636
Materia e tecnica: 
Affresco
Provenienza: 
Inventario: 
Collezione: 

Opere della sala

La sala

Appartamento dei Conservatori - Sala degli Orazi e Curiazi

La decorazione ad affresco dell'ampia sala è stata eseguita dal Cavalier d'Arpino (Giuseppe Cesari) tra la fine del XVI secolo e l'inizio del successivo. 
Concepiti come arazzi stesi lungo le pareti, gli affreschi raffigurano alcuni episodi della più antica storia di Roma, ripresi anche dai medaglioni monocromi sottostanti. 
Due monumentali statue di papi sono contrapposte sui lati corti della sala: quella marmorea di Urbano VIII, opera del Bernini e dei suoi allievi, e quella in bronzo di Innocenzo X, eseguita dall'Algardi.

Potrebbe interessarti anche