Biblioteca Capitolina

La Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte (Biblioteca Capitolina) è nata nel 1872, con l'istituzione della Commissione Archeologica Comunale e la pubblicazione del "Bullettino della Commissione Archeologica Comunale".

Attualmente, dopo essere stata ospitata nel trecentesco edificio della Casa dei Vallati, la Biblioteca ha sede sul Campidoglio nel Palazzo dei Conservatori, presso la Direzione dei Musei Capitolini.

Patrimonio
 16.000 volumi e 300 periodici, di cui 110 attivi

Catalogo online
 Il catalogo della biblioteca è consultabile nel sito del Polo SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) del Comune di Roma, che raccoglie i cataloghi di varie biblioteche romane:
Polo SBN di Roma Capitale

Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte - Musei Capitolini - via delle Tre Pile,1 - 00186 Roma

su appuntamento

Tel. 06/6710.4968

e-mail:
marco.pasquali@comune.roma.it