aMICi - Falsi in oro della Collezione Campana conservati nel Medagliere Capitolino: problemi di identificazione e ricostruzione delle provenienze

Immagine lista: 
11/07/2019
Musei Capitolini

Visita a cura di Maria Cristina Molinari. Una nuova iniziativa destinata ai possessori della MIC card.

Traendo spunto dalla collezione numismatica di Giampietro Campana (1808-1880) il pubblico avrà un’occasione unica per addentrarsi nell’affascinante mondo di collezionisti di monete ed abili falsari.

La collezione numismatica di Giampietro Campana (1808-1880) rappresenta l'unico lacerto ancora in Italia della importante raccolta archeologica realizzata dal famoso marchese romano a metà Ottocento. L’incontro prenderà in esame il suo nummophylacium (gabinetto numismatico) e la ricostruzione delle  provenienze di alcune monete da medaglieri celebri, come quello del cardinale Alessandro Albani (1692-1779): un’occasione unica per addentrarsi nell’affascinante mondo di collezionisti ed abili falsari, come  l’intagliatore Carl Wilhelm Becker (1772-1830), che seppe inquinare con monete invecchiate e con falso pedigree numerosi medaglieri dell’epoca, tra cui quello del marchese Campana.

Informazioni

Luogo Musei Capitolini
Orario

Giovedì 11 luglio 2019 alle ore 17.00

Biglietto d'ingresso

Visita gratuita riservata ai possessori della Mic Card previa prenotazione obbligatoria allo 060608
Massimo 25 partecipanti

Informazioni

060608 (tutti i giorni 09.00 - 19.00)

Organizzazione
Sovrintendenza Capitolina, Zètema Progetto Cultura

Punti di incontro:

Palazzo dei Conservatori, p.1, Sala Polifunzionale (area Tempio di Giove)

Durata
1 ora circa
Tipo
Incontro
Prenotazione obbligatoria

Eventi correlati

20181017
1002645
aMICi
Musei in Comune
17/10/2018 - 12/12/2019
Didattica per tutti
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.