Giampietro Campana e la sua collezione. I dati d'archivio

Immagine: 
Museo Campana al Celio. © Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali 2021
22/11/2021
Musei Capitolini

Convegno internazionale co-organizzato con il Musée du Louvre e l'Ecole française de Rome.

Giampietro Campana è una figura centrale nella storia dell’archeologia e del collezionismo nell’Italia e nell’Europa dell’Ottocento. Nel quadro di un progetto internazionale di ricerca condotto dal museo del Louvre, questo convegno, organizzato dall’École française de Rome insieme ai Musei Capitolini, intende raccogliere e analizzare le fonti d’archivio relative a Campana, al suo destino personale e soprattutto alla sua collezione: la sua formazione, tra acquisti e scavi, alla ricerca di provenienze e contesti; le vicende della sua dispersione attraverso l’Europa e oltre, con l’intento di tratteggiare i tanti percorsi e la variegata ricezione di questo patrimonio condiviso.

Accoglienza dei partecipanti
Claudio Parisi Presicce - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Cuturali
Nicolas Laubry - École française de Rome

Introduzione
Françoise Gaultier - musée du Louvre
Laurent Haumesser - musée du Louvre

CAMPANA E IL SUO MONDO
Presiede
Claudio Parisi Presicce - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Cuturali

Michele Benucci - Museo dell’Opera di Guido Calori di San Gemini
Sulle Tracce dell’Archivio della famiglia Campana tra Roma, Firenze, Bologna e Modena - Le carte personali da archivi pubblici e privati

Susanna Sarti - Direzione Regionale Musei della Toscana
Sulle tracce dell’Archivio della famiglia Campana tra Roma, Firenze, Bologne e Modena - Un caso di studio delle carte personali: appunti su Cuma

Marina Unger - Humboldt Universität zu Berlin
Giampietro Campana e l’Istituto di Corrispondenza Archeologica attraverso i materiali d’archivio dell’Istituto Archeologico Germanico

Riccardo Gandolfi - Archivio di Stato di Roma
Giampietro Campana e le sue collezioni nei documenti dell’Archivio di Stato di Roma

Discussione

Il giorno successivo, martedì 23 novembre presso L'École française de Rome

Dalle ore 10.00 alle 13.00
Sala conferenze, 1° piano
LA FORMAZIONE DELLA COLLEZIONE
Presiede
Nicolas Laubry - École française de Rome

Maria Cristina Molinari - Musei Capitolini, Roma
La collezione di monete: l’acquisto della collezione Albani

Françoise Gaultier - musée du Louvre, Parigi
Dagli scavi nello Stato ponteficio al museo Campana - ricerche nei fondi dell’Archivio di Stato a Roma

Pausa

Giulio Paolucci - Fondazione Luigi Rovati, Monza
Il marchese Campana e le antichità di Chiusi: documenti d’archivio

Pamela Giorgi - Istituto nazionale di documentazione innovazione e ricerca educativa (Indire), Firenze
“Interessi pedagogici; letterari e non solo ...” Il fondo Ottavio Gigli e la filza “Gigli-Campana” dell’Archivio storico Indire

Discussione

Dalle ore 15.00 alle 18.00
Sala conferenze, 1° piano
LA FORTUNA DELLA COLLEZIONE
Presiede
Maurizio Sannibale - Musei Vaticani

Laurent Haumesser - musée du Louvre, Parigi
Un Inglese a Roma (1849-1856) - Charles T. Newton e i tentativi di acquisto del British Museum

Elena Dmitrieva - Museo dell’Ermitage, San Pietroburgo
Documenti relativi all’acquisto della collezione Campana negli archivi russi (1850-1861)

Pausa

Anna Trofimova - Museo dell’Ermitage, San Pietroburgo
Gli archivi russi relativi all’acquisto della collezione Campana (1861-1870)

Gianpaolo Nadalini - École de Condé-Patrimoine, Parigi
L’esilio dei marchesi Campana attraverso i documenti d’archivio (Archives de l’État de Genève, Bibliothèque universitaire de Genève, Archivio di Stato di Modena e Biblioteca Estense)

Discussione

Informations

Lieu
Musei Capitolini
Horaire

Lunedì 22 novembre 2021 dalle 14.30 alle 18.00
Sala Pietro da Cortona, 2° piano

Billet d'entrée

La partecipazione è gratuita

Il convegno può essere seguito in presenza o in diretta on-line

Per il convegno del 22 novembre presso i Musei Capitolini per partecipare in presenza è necessaria la prenotazione on-line su >Eventbrite
Per il 23 novembre per partecipare in presenza presso L'École française de Rome è necessaria la prenotazione on-line su >Eventbrite

Per la partecipazione a distanza inviare una email a sections.scientifiques(at)efrome.it

Typologie
Evénement|Conférence
Réservation obligatoire: Sì

Eventi correlati

Il n'y a pas des activités en cours.
Il n'y a pas d'activités en programme.
Il n'y a pas d'activités en archive.