La Pinacoteca Capitolina

Immagine lista: 
24/09/2017
Musei Capitolini

All’interno di Palazzo dei Conservatori si trova la Pinacoteca Capitolina: la più antica collezione pubblica di dipinti provenienti dal collezionismo romano. Storia e capolavori.

Creata sul Campidoglio tra il 1748 e il 1750 con l’acquisto di quadri del Cinquecento e del Seicento provenienti dalle collezioni Sacchetti e Pio di Savoia, conserva opere di artisti del tardo medioevo, del Rinascimento e del Barocco italiano, rappresentati da personalità quali Tiziano, Rubens, Caravaggio, i Carracci, Pietro da Cortona e altri. In seguito il patrimonio del museo si è accresciuto con il lascito del conte Francesco Cini, che nel 1881 fece dono alla Pinacoteca di una splendida raccolta di porcellane.

Bibliografia:

  • Pietrangeli C., Guida del Campidoglio, Guide Rionali di Roma, Rione X, Campitelli
  • AA. VV., Musei Capitolini (guida Electa)
  • La Rocca E., I Musei Capitolini
  • AA.VV.,  Il Palazzo dei Conservatori e il Palazzo Nuovo in Campidoglio. Momenti di grande restauro a Roma
  • Pecchiai P., Il Campidoglio nel Cinquecento sulla scorta dei documenti
  • Bruno R., Pinacoteca Capitolina
  • Tittoni M.E., Pinacoteca Capitolina praticamente nuova, “Capitolium Millennium”, III
  • Guarino S., La Pinacoteca Capitolina, I dipinti del Cinquecento, Comune di Roma, , Ass. alla Cultura, Centro di Coordinamento Didattico

Informazioni

Place Musei Capitolini
Opening hours

24 settembre 2017 ore 17.00 (durata 1 ora e 15 minuti)

Tickets for special events

Visita € 5,00 + biglietto di ingresso al museo
Prenotazione obbligatoria € 2,00 (procapite)
Max 30 partecipanti (minimo richiesto 12 partecipanti)

Prenotazione obbligatoria solo telefonica 06 39967800  

Information

Tel . 06 39967800  

Meeting points:

Presso la biglietteria dei Musei

Type
Thematic visit
Organization

Coopculture

Booking compulsory

Didattica correlazione inversa all

Currently there are no ongoing activities.
There are no planned activities.
There are no archived activities.