Musei Capitolini

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Incontri per docenti e... > Incontro e visita guidata alla mostra "La Spina. Dall'Agro Vaticano...
11/10/2016

Incontro e visita guidata alla mostra "La Spina. Dall'Agro Vaticano a Via della Conciliazione"

Tipologia: Incontro

A cura di Laura Petacco
#educaRoma
Il filo conduttore della mostra La Spina. Dall’Agro Vaticano a Via della Conciliazione è la Spina nel doppio significato di toponimo derivante dalla forma allungata dell’isolato rinascimentale, oggi scomparso, e di “corpo estraneo” che, con le demolizioni, di fatto è stato estratto dal tessuto connettivo della città. Reperti archeologici, opere d‘arte, frammenti di affreschi staccati, vedute a stampa, dipinti e fotografie, sono organizzati in tre grandi sezioni: Prima della Spina; la Spina dei Borghi; Cavare la "Spina" a San Pietro.

Didascalia immagine: Panoramica della Spina dei Borghi, della piazza e della basilica di San Pietro,1930. Da negativo su lastra in vetro. Roma, Aeronautica Militare, Fototeca storica (inv. 560-30392)

La demolizione della Spina dei Borghi e l’apertura di via della Conciliazione hanno lasciato una traccia tangibile nella Roma moderna del superamento del dissidio tra Stato e Chiesa, grazie ai Patti Lateranensi, modificando la visuale del Vaticano anche sotto il profilo simbolico. Nell’anno in cui gli occhi di tutti sono puntati su San Pietro e tanti pellegrini attraversano via della Conciliazione, la mostra promossa dalla Sovrintendenza Capitolina e curata da Laura Petacco e Claudio Parisi Presicce propone un viaggio a ritroso nel tempo, nei luoghi che conducono alla Basilica di San Pietro, raccontandone le profonde trasformazioni dall’antichità fino al Giubileo del 1950, anno in cui ne venne completato l'arredo urbano.  

Laura Petacco, Curatore archeologo presso i Musei Capitolini, si occupa dello studio, ricostruzione e valorizzazione dei materiali archeologici e dei contesti di provenienza. Durante il Dottorato e il Post Dottorato di ricerca ha potuto approfondire le tematiche connesse all'analisi e allo studio del paesaggio antico. Le esperienze formative e professionali la hanno portata ad occuparsi di ricerche di topografia antica assimilando sia le metodiche tradizionali che le più moderne tecnologie applicate alla redazione di carte archeologiche. 
Ha presentato relazioni a convegni nazionali e internazionali e realizzato diverse pubblicazioni su riviste scientifiche incentrate, per lo più, su due tematiche: le nuove tecnologie applicate allo studio e alla valorizzazione dei beni culturali e la topografia antica con particolare riguardo al mondo romano. 

Informazioni

Luogo
Musei Capitolini
Orario

11 ottobre 2016 ore 16.00 (durata 90 minuti circa)

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni; le modifiche saranno indicate nel sito internet del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail

Biglietto d'ingresso

Incontro gratuito con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00)
Max 30 partecipanti
È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia,
Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale);
Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Informazioni

060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Prenotazione obbligatoria
Sito web
www.sovraintendenzaroma.it
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Ufficio attuazione del programma delle attività di catalogazione e attività didattiche.
Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.
Progetto a cura di Nicoletta Cardano
Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.

torna al menu di accesso facilitato.