Musei Capitolini

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per tutti

In archivio

La storia del Museo più antico del mondo e della prestigiosa donazione di opere antiche al Campidoglio da parte di Papa Sisto IV.

Iniziativa didattica
Esedra del Marco Aurelio
5 Luglio 2015

Gli imperatori dell’età dell’angoscia…o meglio: se li conosci li eviti!
Drammaturgia e recitazione a cura di Antonietta Bello (Teatro di Roma)

Iniziativa didattica
Esedra del Marco Aurelio
26 Giugno 2015

Gli imperatori dell’età dell’angoscia…o meglio: se li conosci li eviti!
Drammaturgia e recitazione a cura di Antonietta Bello (Teatro di Roma)

La storia del Museo più antico del mondo e della prestigiosa donazione di opere antiche al Campidoglio da parte di Papa Sisto IV.

Visite tattili per persone cieche o ipovedenti al percorso mostra L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano 180-305 d.C. a cura dell'Associazione Museum.

Visita guidata
7 Giugno 2015

Visita allo storico appartamento dei Conservatori, i resti dell’antico Tempio di Giove Capitolino fino alla grandiosa statua equestre originale del Marc’Aurelio. Si potrà conoscere la storia di Roma Capitolina, ammirandone lo splendore dalla terrazza panoramica del Campidoglio.

Laboratorio
7 Giugno 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano (180-305 d.C.).

L’attività -  nell’ambito della mostra  che intende presentare i profondi cambiamenti che segnarono il III secolo dell’Impero Romano, il secolo della “crisi”,  e che preannunciarono molti elementi  caratterizzanti l’età tardo-antica e alto-medievale -  è incentrata sul tema del ritratto e sulla tecnica della modellazione, ed è finalizzata alla conoscenza delle modalità espressive e mimiche proprie di un volto umano, e delle tecniche scultoree adoperate nel mondo antico per la sua rappresentazione:  il percorso interattivo condurrà poi,  gradualmente, i partecipanti alla realizzazione di un manufatto in creta.

La visita, nell’ambito della mostra, tratterà, attraverso una selezione di opere, i profondi cambiamenti che segnarono il III secolo dell’Impero Romano, il secolo della “crisi”, e che preannunciarono molti elementi  caratterizzanti l’età tardo-antica e alto-medievale.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Laboratorio
Accademia di Belle Arti di Roma - Ingresso Ex-Mattatoio (Largo Dino Frisullo)
29 Maggio 2015

FUOCO! “Laboratorio di fusione d'argento di piccole sculture ispirate alle suggestioni  raccolte nella Mostra "L'Età dell'angoscia".
A cura di Manuela Traini in collaborazione con Edelweiss Molina

Visita guidata a tema.
La sontuosa decorazione in affresco del Palazzo dei Conservatori, da sede dei Banderesi a museo della città. Percorso tematico per conoscere  più approfonditamente Palazzo dei Conservatori e soprattutto gli apparati decorativi delle Sale di Rappresentanza.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Visite tattili per persone cieche o ipovedenti al percorso mostra L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano 180-305 d.C. a cura dell'Associazione Museum.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Visita guidata
3 Maggio 2015

Visita allo storico appartamento dei Conservatori, i resti dell’antico Tempio di Giove Capitolino fino alla grandiosa statua equestre originale del Marc’Aurelio. Si potrà conoscere la storia di Roma Capitolina, ammirandone lo splendore dalla terrazza panoramica del Campidoglio.

Laboratorio
3 Maggio 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano.

La visita, nell’ambito della mostra, tratterà, attraverso una selezione di opere, i profondi cambiamenti che segnarono il III secolo dell’Impero Romano, il secolo della “crisi”, e che preannunciarono molti elementi  caratterizzanti l’età tardo-antica e alto-medievale.

Visite tattili per persone cieche o ipovedenti al percorso mostra L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano 180-305 d.C. a cura dell'Associazione Museum.

La storia del Museo più antico del mondo e della prestigiosa donazione di opere antiche al Campidoglio da parte di Papa Sisto IV.

FUOCO! “Laboratorio di fusione d'argento di piccole sculture ispirate alle suggestioni  raccolte nella Mostra "L'Età dell'angoscia".
A cura di Manuela Traini in collaborazione con Edelweiss Molina

Visita guidata nell'ambito del 2768° Natale di Roma.
Su Twitter #NatalediRoma

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Visita guidata nell'ambito del 2768° Natale di Roma.
Su Twitter #NatalediRoma

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Visita guidata nell'ambito del 2768° Natale di Roma.
Su Twitter #NatalediRoma

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Laboratorio
5 Aprile 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano.

La visita, nell’ambito della mostra, tratterà, attraverso una selezione di opere, i profondi cambiamenti che segnarono il III secolo dell’Impero Romano, il secolo della “crisi”, e che preannunciarono molti elementi  caratterizzanti l’età tardo-antica e alto-medievale.

Visita guidata a tema.
La sontuosa decorazione in affresco del Palazzo dei Conservatori, da sede dei Banderesi a museo della città. Percorso tematico per conoscere  più approfonditamente Palazzo dei Conservatori e soprattutto gli apparati decorativi delle Sale di Rappresentanza.

FUOCO! “Laboratorio di fusione d'argento di piccole sculture ispirate alle suggestioni  raccolte nella Mostra "L'Età dell'angoscia".
A cura di Manuela Traini in collaborazione con Edelweiss Molina

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Il volto come luogo privilegiato di simulazione e dissimulazione delle passioni.
A cura di Vincenzo Scolamiero.

Lo sguardo come specchio dell’esistenza: disegnare il turbamento.
A cura di Pier Luigi Berto.

Fra poteri e inquietudini: l’eloquenza del segno nella ritrattistica di epoca romana - La crisi.
A cura della Prof.ssa Edelweiss Molina.

Visite tattili per persone cieche o ipovedenti al percorso mostra L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano 180-305 d.C. a cura dell'Associazione Museum.

Laboratorio
1 Marzo 2015

Laboratorio didattico per bambini nell'ambito della mostra: L’Età dell’Angoscia. Da Commodo a Diocleziano.

La visita, nell’ambito della mostra, tratterà, attraverso una selezione di opere, i profondi cambiamenti che segnarono il III secolo dell’Impero Romano, il secolo della “crisi”, e che preannunciarono molti elementi  caratterizzanti l’età tardo-antica e alto-medievale.

La storia del Museo più antico del mondo e della prestigiosa donazione di opere antiche al Campidoglio da parte di Papa Sisto IV

Visita guidata a tema.
La sontuosa decorazione in affresco del Palazzo dei Conservatori, da sede dei Banderesi a museo della città. Percorso tematico per conoscere  più approfonditamente Palazzo dei Conservatori e soprattutto gli apparati decorativi delle Sale di Rappresentanza.

Laboratorio sulla mostra "TIEPOLO: i colori del disegno".
L’attività,  nell’ambito della mostra  che intende presentare la prepotente e carismatica personalità di Giambattista Tiepolo, partendo dal tema della caricatura nel Settecento, intende offrire delle coordinate per imparare a leggere e impostare un ritratto.

Laboratorio sulla mostra "TIEPOLO: i colori del disegno".
L’attività,  nell’ambito della mostra  che intende presentare la prepotente e carismatica personalità di Giambattista Tiepolo, partendo dal tema della caricatura nel Settecento, intende offrire delle coordinate per imparare a leggere e impostare un ritratto.

La mostra intende presentare la prepotente e carismatica personalità di Giambattista Tiepolo che si staglia, con pochi paragoni, sulla grande scena dell'arte figurativa del Settecento europeo.

torna al menu di accesso facilitato.