Musei Capitolini

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per le scuole > Visite didattiche per le scuole. La collezione dei Musei...
04/10/2013 - 31/05/2014

Visite didattiche per le scuole. La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d’insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo

Tipologia: Visita didattica

Visite didattiche per la scuola primaria e secondaria di I e II grado

Destinatari:     Scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado

Descrizione e svolgimento del percorso:
*1) Palazzo dei Conservatori
Si presenterà al pubblico una sintesi introduttiva sulla morfologia del Campidoglio, sul Tempio di Giove, sulla nascita dei palazzi e del primo spazio adibito a Museo, fino alla sistemazione urbanistica di Michelangelo.
Si illustreranno poi le principali opere d’arte, sculture e pitture, scegliendo le più adatte a spiegare la storia e la civiltà di Roma nell’età antica e nei secoli successivi (la Lupa Capitolina, il Camillo e lo Spinario, la Venere Esquilina,i resti della statua bronzea di Costantino, la statua equestre di Marco Aurelio).
Durata: 45’

2) Palazzo Nuovo
Si forniranno dei cenni introduttivi sulle peculiarità della sede e dell’esposizione, anche in relazione con il Palazzo dei Conservatori, e si illustreranno le principali opere esposte (fontana di Marforio; Galata; Fauno ebbro; Centauro giovane e Centauro vecchio; Venere Capitolina, vecchia ebbra)

3) Galleria Lapidaria:
Il gruppo sarà infine accompagnato e lasciato con gli insegnanti davanti all’affaccio sul Foro (senza spiegazione), previe indicazioni sul percorso per l’ uscita.Durata: 45’ ca.
Durata complessiva: 90’

Finalità didattica della visita:
La visita, considerato il percorso completo nelle sedi museali (Conservatori e Palazzo Nuovo), offre un primo approccio di sintesi generale alle scuole, senza pretendere di essere esaustiva; per approfondire i singoli Palazzi e le rispettive collezioni si consiglia perciò di abbinare, con visite successive (due) l’itinerario generale a quello specialistico.
Attraverso l’analisi delle statue più importanti, ed il confronto di quelle di soggetto analogo, verranno dedotti e ricostruiti in una sintesi di immediata comprensione usi, costumi, miti e religionedella civiltà romana antica. Inoltre, alle scuole che studiano la storia dell’arte, si forniranno chiavi di lettura per le principali opere di arte greca e romana trattate sui manuali, presentati in una modalità comunicativa di continuo interscambio tra operatore, insegnanti e alunni che intende vivacizzare la visita mantenendo vigile l’attenzione.
La visita guidata, nel caso sia proposta a scuole superiori, si pone anche l’obiettivo di fornire spunti sul collezionismo settecentesco, e sui criteri di restauro ed esposizione delle opere antiche.

   
*Il percorso indicato, e le opere citate, sono soltanto esemplificativi: gli operatori didattici personalizzeranno di volta in volta la visita, anche in relazione alla propria prep

Informazioni

Luogo
Musei Capitolini
Orario

Da ottobre 2013 a maggio 2014

Biglietto iniziativa

Le visite didattiche gratuite sono destinate alle scuole di Roma e provincia, fino ad esaurimento dell’offerta gratuita.
Le viste didattiche a pagamento hanno un costo di € 70,00

Informazioni

Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00) a partire dal 4 ottobre 2013

Prenotazione obbligatoria

torna al menu di accesso facilitato.