Musei Capitolini

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Percorsi per temi > Dei, eroi e figure... > Statua di Ercole, restaurato come uccisore dell'Idra di Lerna
Statua di Ercole, restaurato come uccisore dell'Idra di Lerna
Scultura
Da originale del primo ellenismo. Restauro moderno di Alessandro Algardi (XVII secolo)
Marmo
cm 200

La scultura fu rinvenuta durante il rifacimento della chiesa di Sant'Agnese e sottoposta ad un integrale restauro ad opera dello scultore Alessandro Algardi (1602-1654), che probabilmente modificò l'iconografia antica dell'Eracle che doma la cerva cerinite, anziché quella dell'Eracle e l'Idra. L'opera è comunque una rielaborazione romana, datata da molti nell'ambito del II secolo d.C., di una creazione greca attribuita a Lisippo (IV secolo a.C.) che, secondo le fonti, scolpì le imprese di Eracle.

Collocazione: Palazzo Nuovo > Galleria
Provenienza: Da Roma, Via Nomentana - S. Agnese
Dati di acquisizione: Collezione Verospi-Vitelleschi - Dono di Clemente XII (1738)
Inventario: inv. MC0236

torna al menu di accesso facilitato.